EuropaColon in prima linea per il supporto ai malati di tumore al colon-retto con la Campagna ECCAM 2021

Marzo è il mese europeo della sensibilizzazione del tumore del colon-retto (ECCAM – European Colorectal Cancer Awareness Month) e anche quest’anno EuropaColon Italia Onlus sarà impegnata in prima linea con la nuova campagna “Patient Recruitment”, per supportare in modo concreto i singoli pazienti e i loro cari durante il percorso di cura.

Si tratta di un progetto molto ambizioso promosso a livello internazionale da DiCE (Digestive Cancers Europe), organizzazione dedicata ai pazienti affetti da neoplasie digestive che raccoglie 32 associazioni nazionali e di cui EuropaColon Italia Onlus è Full Member e responsabile per l’Italia di tutte le iniziative promosse.

Inizialmente, la campagna sarà avviata in via sperimentale solo in quattro paesi selezionati: Francia, Polonia, Spagna e appunto l’Italia grazie all’impegno di EuropaColon.

I risultati saranno quindi tracciati per essere poi replicati in altri paesi e sviluppati anche a favore di altri tumori gastrointestinali.

Ogni anno nel nostro paese vengono diagnosticati circa 50.000 nuovi casi di cancro colorettale.
L’obiettivo di questo programma è quello di raggiungere il maggior numero possibile di pazienti e di coloro che si occupano delle loro cure, incoraggiandoli a contattare la nostra organizzazione per un supporto ancor più completo e specifico. 

Molti gli strumenti che verranno messi in campo a partire da una campagna video, con interventi di medici chirurghi e oncologi e le testimonianze di alcuni ex pazienti; una campagna informativa ospedaliera, che prevede opuscoli e una comunicazione diffusa nelle sale d’attesa dei reparti; e la “Patient Navigator app”, una piattaforma digitale che permetterà ai pazienti di comprendere al meglio la malattia, il suo trattamento e l’importante ruolo che svolgono nel controllarla.

Tutti gli aggiornamenti saranno disponibili sul nostro sito www.europacolon.it.

CONDIVIDI L’ARTICOLO SU:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email